MAGIA 22 - MAGIA E MUSICA

MAGIA 22 - MAGIA E MUSICA
  • MAGIA 22 - MAGIA E MUSICA
  • MAGIA 22 - MAGIA E MUSICA
CP-M22

MAGIA 22 - MAGIA E MUSICA

Prezzo:
€ 23,75
Listino:
€ 25,00
Risparmi:
€ 1,25 (5%)
Promozione valida fino al 31 agosto

Descrizione

Dal sito del CICAP

Nel nuovo numero di Magia  si parla della musica applicata al mondo magico, con una premessa: la musica, infatti, è già magica di per sé perché è una delle forme di comunicazione più antiche che hanno accompagnato l’evoluzione dell’uomo fin dai primissimi istanti.

La musica è argomento molto amato anche all’interno del CICAP: non solo sappiamo da tempo che Piero Angela è un ottimo pianista (la scorsa estate è stata indimenticabile la sua performance alla fine di uno speciale RAI dedicato all’allunaggio ) ma di recente anche il segretario (e fondatore di questa rivista) Massimo Polidoro si è lanciato in alcuni suoi video proponendosi, chitarra alla mano, in qualche classico dei Beatles. Io stesso ho da sempre una amatoriale passione per il canto e me la cavo dignitosamente anche seduto al pianoforte.

Insomma, nessuno è immune al potere della musica ed era assolutamente doveroso dedicare alle sette note un numero di questa rivista.

 

Le danze vengono aperte da tre professionisti che operano sia nel campo musicale che in quello magico: Matteo Filippini , chitarrista di livello internazionale che da qualche anno è anche un apprezzato mentalista e scrittore, Gabriele Gentile , volto delle scatole magiche Lisciani e nuovo frontman televisivo che, parallelamente al suo ruolo di prestigiatore, porta avanti un’intensa attività musicale e Gianfranco Preverino , che tutti conosciamo come il maggior esperto europeo di giochi d’azzardo ma che in passato (e ancora oggi, in qualche occasione) ha calcato le scene con la chitarra al collo. A loro abbiamo posto dieci domande per capire come si fa a far convivere due passioni apparentemente diverse ed impegnative e per carpire dalla loro esperienza aneddoti ed episodi curiosi, con qualche sorpresa!

 

Sempre a proposito di interviste, in queste pagine ne trovate una davvero speciale ed esclusiva realizzata per noi dal grande Davide Calabrese che ha chiacchierato con Riccardo Berdini , un artista che è riuscito a far sposare musica e magia in modo perfetto e poetico.

Le firme nuove sono una risorsa preziosa per questa rivista ed è sempre valido il mio invito alla collaborazione rivolto a chi sente di aver qualcosa da condividere con i nostri lettori. Tra i nuovi collaboratori, immediatamente messi al lavoro sul tema del semestre, ci sono Davide Allena, Stefano Cavanna, Domenico Conticchio e Daniele Trucco. Felice Pozzo ci porta nel paese degli incantatori di serpenti mentre Paolo Camozzi ci presenta una nuova, interessante iniziativa per tutti coloro che vogliono usare legalmente brani musicali editi nei loro spettacoli.

 

Nella parte che riguarda la storia della prestigiazione, giusto per restare in tema, trovano spazio la vita e gli spartiti musicali di Leopoldo Fregoli, questi ultimi pubblicati a piena pagina per permetterne la fruizione ai lettori, che potranno così “riattivare” le atmosfere che accompagnavano le esibizioni di questo gigante dello spettacolo italiano, al quale sono particolarmente affezionato. Doveroso era poi ricordare il grande Dominque Webb, recentemente scomparso. A spezzare la bacchetta per noi è un amico dell’artista, l’italiano Walter Maffei, a sua volta prestigiatore di notevole spessore che ha voluto regalarci un vero e proprio spaccato della sua esperienza e della sua vita lavorativa e privata, nella quale Webb ha avuto una parte considerevole.

 

Nel nostro 'Baule dei Segreti' troviamo, come sempre, cose preziose: il tavolo verde di Gianfranco Preverino, la misdirection vista dall’intelligente Lorenzo Paletti, la magia dei suoni di Pierfrancesco Panunzi e un gioco originale di Andrea Boccia. A chiudere in bellezza questo numero, prima delle consuete rubriche del grande Silvan e di Raul Cremona, due chicche davvero da non perdere: la nuova rubrica Lo Scappavia, a cura di Riccardo Rampini, che ci accompagnerà anche nei prossimi numeri portandoci nei luoghi più magici del pianeta con lo stesso scopo del sito Findacadabra.com  creato dallo stesso Rampini.

E un articolo di Jack Nobile , che abbiamo fortemente voluto coinvolgere per poter dare uno sguardo giovane e moderno al mondo della prestigiazione. Jack è il più famoso youtuber italiano e la sua pagina ha migliaia di followers che lo seguono con passione. Grazie a Jack la magia sta vivendo una nuova giovinezza anche se questo non è sempre ben visto dai tradizionalisti della nostra arte. Noi ci asteniamo da dare giudizi ma non dal dare la parola a lui, Jack Nobile, che ci spiega la sua visione della magia in un interessante articolo inedito.

 

Insomma, un altro numero ricco da non perdere

Alex Rusconi